Gita da don Angelo

Cari coristi, 

Al termine della messa, ho lasciato la mia mail al vescovo, che mi ha inviato queste parole: 

Emanuele carissimo,

come concordato verbalmente, Le invio il mio indirizzo email a cui comunicare l’eventuale disponibilità della corale da Lei diretta all’animazione di una S. Messa in Santuario:
Nel ringraziare, colgo l’occasione per porgere un cordiale saluto.
+ Egidio Caporello 

Rispondi